LIBERTA'

Dai confini incerti,

Mi muovo tra la folla

E mi vesto dei tuoi significati....

Abilmente mi sposto

Tra le menti di grandi pensatori,

Sulle bocche di filosofi antichi

Tra i corpi di gente qualsiasi...

Sfuggente,

A volte irriverente

Divento inafferrabile

Effimera e leggera.

C'è chi mi desidera,

Chi diventa mio schiavo,

Chi, invece, mi rifiuta

Inconsciamente

Per paura

Di perdere il controllo

Per paura di scoprire

L'immensità

Della potenza che posso regalare.

Bellissima e seducente,

Mi muovo solo nel presente,

Riaffioro

Nei sogni della gente...

Ti auguro di incontrarmi

Di assaporarmi

Di volare sulle mie ali,

Di vivermi

Almeno una volta

O per un po'...

O per tutta la Vita...